simbolo verde b

Val di Fiemme in curiosità

Gli abeti di risonanza

Val di Fiemme, dove gli alberi si trasformano in musica.

C’è un bosco a Paneveggio, dove assieme agli alberi cresce anche la musica: lo chiamano foresta dei violini, o foresta Stradivari.

Il merito di questa fama è dell’abete rosso, unico nel suo genere, che da secoli sulle nostre montagne nasce, cresce, e conserva in sé la musica. Questo legno di alta qualità è usato dai liutai di tutto il mondo per creare le tavole armoniche da cui nasceranno chitarre, violini e altri pregiati strumenti musicali.

Nell’ottobre del 2018, la tempesta Vaia ha modificato e cambiato radicalmente il paesaggio, la cieca violenza del vento ha schiantato a terra, come birilli, migliaia di alberi lasciando profonde ferite nei boschi della Val di Fiemme e in particolare nella foresta di Paneveggio. Inizialmente si pensava che tutto fosse stato distrutto ma grazie ad un’attenta pianificazione forestale l’attività di ricostruzione-ripristino è già iniziata e la foresta dei violini tornerà presto al suo antico splendore.

Scegliete il posto migliore dove sdraiarvi a guardare il cielo e le nuvole che giocano a nascondino tra i rami degli alberi, mentre il profumo fresco della resina sale su per le narici e il delicato fruscio dei rami vi sussurra nelle orecchie.

divisore f
divisore mobile 01

Scopri le vacanze
Active Nature

sellaronda

Attività

Insieme alla scoperta del mondo alpino

Pg visitfiemme.it foto Gaia Panozzo 05082019 IMG 9659 205 scaled

Active Family

La vostra vacanza in famiglia

valdifiemme

Val di Fiemme

Un territorio incredibile